Come usare la funzione Non disturbare su iPhone e iPad

  • 27 Maggio 2019

Non sempre le notifiche, le chiamate, i messaggi sono una cosa buona e giusta; a volte si preferisce un po’ di tranquillità.
Per fortuna da tempo iOS offre ai suoi utenti la funzione “Non disturbare”. Ma: la sai davvero usare? Sai come utilizzarla?
Se non lo sai, perché magari hai appena acquistato un iPhone (magari Ricondizionato?), sei capitato nel posto giusto. Perché in questo articolo ti mostreremo come usare la funzione non disturbare su iPhone e iPad.

Puoi ricorrere a essa in qualsiasi momento; oppure puoi programmare un preciso periodo di tempo durante il quale non riceverai alcun messaggio, telefonata oppure notifica, ma attenzione. Tutto questo non andrà affatto perduto, ovviamente! Al contrario, sarà archiviato dentro il Centro Notifiche, e tu potrai così avere sempre a portata di mano quello che è successo (chi ti ha chiamato, quali notifiche sono arrivate, eccetera eccetera). Esatto: è una funzione molto utile, e adesso andremo a vedere come “Non disturbare” ci può essere utile.

Come usare Non disturbare sul tuo iPhone

Il sistema più veloce per attivare la funzione “Non disturbare” è rivolgersi al Centro di controllo. Se hai un iPhone precedente l’iPhone X sarà sufficiente scorrere dal basso verso l’alto. Se al contrario hai un iPhone X, o successivi: scorri verso il basso ma partendo dall’angolo in alto a destra dello schermo.

A questo punto sei dentro il Centro di controllo. Vedrai un’icona che rappresenta la luna: quella è la funzione “Non disturbare”. Basterà un tocco perché all’istante sia attivata.

il centro di controllo e la funzione Non disturbare

Una volta attivata, nella parte alta dello schermo, a destra, sarà presente l’icona della luna per ricordarti che hai attivato “Non disturbare”.

la funzione Non disturbare attivata su un iPhone

Per disattivare “Non disturbare”: apri il Centro di controllo e tocca di nuovo l’icona della luna.
Tuttavia la sua utilità non si esaurisce qui. Abbiamo visto come attivare la funzione Non disturbare su un iPhone (funziona allo stesso modo anche su un iPad). Ma è anche possibile fare in modo che si attivi solo in determinati orari. Quindi, possiamo programmare l’attivazione della funzione Non disturbare: in quale maniera?

“sconto-trendevice”

Come programmare la funzione Non disturbare

Infatti, se non vuoi essere disturbato a una determinata ora, iOS ti consente proprio di programmare la funzione Non disturbare. Adesso vedremo come fare.

Tocca Impostazioni > Non disturbare. A questo punto devi solo attivare “Programmato” e impostare un orario. Già questo è interessante, certo, ma a questo punto la funzione offre una serie di “extra” che la rendono più utile e flessibile.

impostare la funzione Non disturbare

Modalità sonno. Se attivata, la schermata di blocco del dispositivo sarà oscurata, l’audio delle chiamate sarà disattivato e le notifiche saranno visualizzate nel Centro notifiche fino all’orario in cui hai previsto la disattivazione della funzione Non disturbare. Come già detto, nulla di quello che succede (notifiche, messaggi o chiamate) andrà mai perduto.

Silenzioso. Ha due opzioni: “Sempre”; e “Mentre iPhone è bloccato”. La prima per impostare la modalità silenziosa per le chiamate e le notifiche: sempre. La seconda invece solo quando il dispositivo è bloccato.

Consenti chiamate da. Anche con questa funzione attivata, puoi permettere le chiamate da tutti, oppure da nessuno, o dai tuoi contatti Preferiti, o ancora da gruppi di contatti specifici.

Chiamate ripetute. Quando hai attivato questa funzione, e scegli questa opzione, se qualcuno ti chiama due volte nell’arco di tre minuti, la seconda chiamata non sarà in modalità silenziosa (quindi: l’iPhone squillerà).

“sconto-trendevice”

Vuoi 15€ di Sconto per acquistare su TrenDevice? Lascia l’email per ricevere il coupon.