iPhone Ricondizionato è meglio: ecco perché

iPhone Ricondizionato è meglio: per quale ragione?
Perché acquistare un iPhone Ricondizionato? Quali i migliori iPhone Ricondizionati da scegliere?

Se continuerai a leggere, ti spiegheremo le ragioni che dovrebbero spingerti a scegliere un iPhone Ricondizionato (anziché uno nuovo).

Perché scegliere un iPhone Ricondizionato?

Per il risparmio che potrai avere, innanzitutto. Quanto?
Rispetto a un iPhone nuovo il risparmio è, rispetto al nuovo, del 30%, e in certe particolari occasioni (quando ci sono le promozioni TrenDevice) il risparmio sale ancora.

Ed è un risparmio di qualità poiché tu:

  1. Hai il diritto di recesso. Se non ti piace il tuo iPhone Ricondizionato, puoi rendercelo entro i 14 giorni dal ricevimento. E noi di TrenDevice ti rimborsiamo integralmente
  2. Hai 12 mesi di garanzia. Ogni nostro iPhone Ricondizionato, prima di diventare un Ricondizionato TrenDevice, è sottoposto a 37 test per verificarne il funzionamento: sia hardware che software. Poi, lo mettiamo in vendita (ma prima viene igienizzato con cura)

Non è un risparmio che ti “lascia” da solo, dopo l’acquisto. Noi di TrenDevice ti seguiamo anche dopo la vendita del nostro dispositivo Ricondizionato. Siamo un’azienda italiana, con sede e negozi in Italia (Avellino e Milano, per ora). Se siamo leader del Ricondizionato in Italia, lo siamo diventati perché non solo crediamo nel Ricondizionato.

Ma perché crediamo nel Ricondizionato di qualità. Il Ricondizionato TrenDevice appunto.

Sai che cos’è la Rigenerazione urbana?

Forse sì, forse no.
La Rigenerazione Urbana è un processo di riqualificazione dei centri abitati: aumentando il numero di polmoni verdi (di alberi) in grado di regolare la quantità di anidride carbonica nell’aria, le nostre città saranno più verdi, belle, e con una qualità della vita migliore.

Ma tutti noi possiamo compiere piccoli gesti per ridurre l’emissione di CO2 nell’aria, scegliendo uno stile di vita e consumo, più sostenibile. E un piccolo, ma grande gesto è acquistare un iPhone Ricondizionato, invece che uno nuovo!

Ogni volta che acquistiamo un iPhone Ricondizionato facciamo concretamente del bene all’ambiente, con un risparmio medio di 80 kg di CO2.
Lo sapevi? Nel 2021 i clienti TrenDevice hanno contribuito a ridurre le emissioni di CO2 per oltre 2.400 tonnellate, in crescita del 62% rispetto l’anno precedente! Niente male, vero?

Ma adesso vediamo quali sono i migliori iPhone Ricondizionati da acquistare!

iPhone SE 2020 Ricondizionato

Su TrenDevice l’iPhone SE 2020 Ricondizionato è uno dei più venduti: per quale ragione?

L’iPhone SE 2020 non ha forse un design all’ultimo grido. Niente Face ID, niente 5G, ma supporto per il dual SIM (leggi il nostro articolo dedicato per capire che cosa vuol dire Dual SIM, e come Apple gestisce questa funzione). Ha il medesimo processore dell’iPhone 11 (l’A13), e questo vuol dire che il lancio delle app è sempre veloce, e la gestione di video 4K è fluida.

Lo schermo dell’iPhone SE 2020 è un 4,7 pollici Retina HD LCD widescreen Multi‑Touch con tecnologia IPS, risoluzione 1334 × 750 pixel a 326 ppi, contrasto (tipico) 1400:1 e True tone. I colori sono accurati e in condizioni di luce è luminoso.

Per quanto riguarda polvere, schizzi e acqua: è certificato IP67, ma ricordiamo che i test sono sempre fatti in laboratorio e in condizioni particolari (e la garanzia non copre i danni da umidità e acqua).

Interessato alla fotocamera? La fotocamera dell’iPhone SE 2020 è da 12 megapixel. Grazie al processore, c’è il supporto per la modalità Ritratto. Significa che il soggetto è in primo piano, mentre lo sfondo è sfocato; e lo stesso vale anche per i selfie, naturalmente. Sì, è la stessa dell’iPhone 8; ma è differente in realtà. Perché oltre a questa funzione l’iPhone SE 2020 abbiamo anche lo Smart HDR: che vuol dire? 

Che la fotocamera individua automaticamente i volti e per riprodurre in modo più fedele i lineamenti e il tono della pelle, modifica la luce presente nella scena.

E la batteria dell’iPhone SE 2020, quanto dura?

Secondo Apple arriva sino a 13 ore di riproduzione video; 40 ore nella riproduzione audio e 8 ore nella riproduzione video in streaming. La durata della batteria dell’iPhone Xr si avvicina a questi valori? È più facile che li superi perché è sempre bene ricordare che le associazioni dei consumatori negli Stati Uniti sono battagliere, e amano “arrostire” le aziende che dicono e non mantengono.

Acquistare un Ricondizionato su TrenDevice vuol dire:

  1. diritto di Recesso
  2. 12 mesi di garanzia
  3. dispositivo igienizzato
  4. Ricondizionato interamente in Italia

Il kit accessori (non originali Apple), è sempre opzionale. La scatola di norma è TrenDevice (non originale Apple). E su TrenDevice puoi acquistare anche a rate senza interessi.

iPhone 11 Ricondizionato TrenDevice 

Un altro grande successo nello store di TrenDevice? L’iPhone 11 Ricondizionato è uno dei modelli che incontra da sempre le maggiori simpatie dei nostri clienti.


Porta con sé uno schermo da 6,1 pollici Liquida Retina HD, un LCD all‑screen Multi‑Touch 1792×828 pixel a 326 ppi. 

E poi True Tone, Luminosità massima (tipica) 625 nit (contro gli 800 dei modelli più “grandi”), e ovviamente, come tutti gli iPhone, il rivestimento oleorepellente a prova di impronte. Supporta il Wi-Fi 6 e la Dual SIM.

Lato fotocamera: abbiamouna doppia fotocamera da 12 megapixel con grandangolo e ultra‑grandangolo (niente teleobiettivo per l’iPhone 11). Che caratteristiche hanno questi elementi?

  1. il grandangolo con l’apertura di diaframma a ƒ/1.8
  2. un ultra-grandangolo con l’apertura di diaframma a ƒ/2.4 e angolo di campo di 120°

Lo Smart HDR è presente anche su questo modello di iPhone. Così come troviamo la Modalità Ritratto con effetto bokeh avanzato e il Controllo profondità. E l’illuminazione ritratto con sei effetti (naturale, set fotografico, contouring, teatro, teatro b/n, high key b/n), che abbiamo già incontrato nei modelli precedenti.

La Modalità notte (non funziona con l’ultra-grandangolo) è presente, inoltre sarà l’applicazione stessa a proporti di ricorrere a essa, e a quel punto potrai scegliere se servirtene oppure no. In che modo? Vedrai una piccola falce di luna in alto a sinistra: se è gialla la modalità Notte è disponibile; se è bianca, no. 

Il processore è un A13 Bionic. Sempre presente anche il Neural Engine di terza generazione. Grazie a esso, tutto è più rapido: il Face ID; la fotocamera; lo scorrimento delle pagine Web.

Insomma ogni processo appare più veloce. Unica pecca: il Haptic Touch (che sostituisce il 3D Touch), è effettivamente più lento rispetto appunto al 3D Touch.

Quanto dura la batteria?

Secondo Apple questo modello ha 1 ora in più di autonomia rispetto all’iPhone Xr. Quindi: fino a 10 ore in riproduzione video streaming. Sino a 65 ore in riproduzione audio; fino a 17 ore in riproduzione video.

Tradotto in qualcosa di meno aleatorio? Diciamo che l’iPhone 11 permette un’autonomia tra le 7 e le 13 ore (nel primo caso: se usato pesantemente per guardare video o scattare foto). Anche se giri con un caricabatteria, il tuo iPhone 11 arriverà a sera senza alcun problema.
Supporta la ricarica veloce con un alimentatore da 18 W (ma attenzione: lo dovrai acquistare separatamente; negli altri modelli è compreso); quella wireless e tramite computer via USB e alimentatore.

iPhone XR Ricondizionato TrenDevice

Qui non ci sono solo i colori del case che lo rendono ancora così acquistato.
Lo schermo prima di tutto è un 6,1 pollici Liquida Retina HD tutto schermo Multi-Touch con tecnologia IPS e risoluzione da 1792 x 828 a 326 ppi.
True Tone. 

La fotocamera è come sempre da 12 megapixel con grandangolo (ƒ/1.8) ma non ha il teleobiettivo e questo ha una conseguenza ben chiara e diretta. Modalità Ritratto con effetto bokeh e Controllo profondità. Zoom a 5x. 

Nulla di particolarmente grave se la luce c’è; ma quando diminuisce ci si rende conto della differenza. Siamo alle prese con una fotocamera di buona qualità, che non ha le caratteristiche dei modelli superiori per una precisa scelta di Apple, ovviamente. Lato video, nessun supporto per i 4K.

Il processore è un A12 Bionic con 6 core con Neurale Engine a 8 core. Supporta dual SIM, ha il Face ID. Ma la batteria?

Secondo Apple nell’uso quotidiano il sorprendente iPhone Xr riesce non solo a “pareggiare” con i fratelli maggiori; ma in alcuni casi anche a superarli nella durata della batteria. L’autonomia in conversazione wireless: fino a 25 ore. Navigazione internet: fino a 15 ore. Riproduzione video wireless fino a 16 ore.
Anche se poi ciascun utente ha un suo utilizzo, e un suo modo di gestire il dispositivo, siamo di fronte a un iPhone davvero interessante, anche se gli anni sono passati e adesso ci sono iPhone ben più poderosi, sia in termini di potenza bruta (lato processore), che di durata della batteria.

TrenDevice non solo vende iPhone Ricondizionati; ma anche alcuni modelli di Samsung, e di Huawei; AppleWatch, iPad e Mac Ricondizionati. Vieni a scoprire la qualità italiana del Ricondizionato TrenDevice. Clicca qui.

Sconto 10€ per te: iscriviti alla newsletter! Lascia l’email per ricevere il coupon.

Leave a Comment: