iOS 14 e l’app Libreria

  • 30 Novembre 2020

Continuiamo a conoscere da vicino iOS 14.
Oggi infatti parliamo della Libreria, l’app che in iOS 14 (ma non in iPadOS) archivia le app del tuo iPhone in cartelle ordinate automaticamente.
Ma di che cosa si tratta? È una funzione davvero utile? E s e sì, dove si trova questa sua utilità?
Per capirci qualcosa in più abbiamo appunto preparato questo articolo: quindi Buona lettura!

Per prima cosa, l’app Libreria è piuttosto discreta e se non si fa attenzione, si rischia di non notarla proprio. Eppure è ben presente.

L’app Libreria


La schermata Home è sempre uguale, e anche in iOS 14 se acquisti un’app dallo store di Apple, essa viene immancabilmente piazzata nella schermata Home del tuo iPhone. Per vedere questa nuova funzione devi quindi scorrere da destra verso sinistra, finché non approdi appunto sull’app Libreria.

In alto il campo di ricerca.
In basso, le cartelle che racchiudono tutte le app installate sul tuo iPhone.

Poco fa abbiamo scritto che non c’è nulla di nuovo: scarichi una nuova app e questa prenderà posto nella schermata Home. come sempre. Ma tu puoi cambiare questo comportamento: in quale maniera? Vai in Impostazioni > Schermata Home. Qui potrai dunque selezionare: Solo libreria app.

Quello che bisogna ricordare (ma non è nulla di davvero complicato), è che adesso tutte le app esistono nella Libreria di iOS 14, mentre in precedenza esistevano nella schermata Home. Di fatto, quelli che vedi appunto nella Home del tuo iPhone sono degli alias delle tue app.

Se diamo un’occhiata adesso a come è organizzata la Libreria, troveremo innanzitutto una cartella chiamata “Suggerimenti” che raccoglie al suo interno 4 app.
Poi, abbiamo le altre cartelle: all’interno di ciascuna di esse le icone di tre applicazioni. E la quarta che in realtà racchiude le icone di altre app.

D’accordo: ma in concreto che cosa ci puoi fare con l’app Libreria? Vediamolo assieme.

Per prima cosa puoi toccare un punto qualunque della schermata Home (un punto dove non c’è nulla), e all’istante vedrai tutte le icone iniziare ad agitarsi. A questo punto devi toccare con un dito i punti che sono presenti in basso.

Che cosa succede? Accedi alla modalità che ti consente di mostrare, oppure nascondere, le pagine. Sotto ciascuna di esse un cerchio e il segno di spunta (per mostrare la pagina), Ma con un tocco puoi togliere il segno di spunta e la pagina sarà nascosta (solo nascosta, non cancellata).

Non solo: puoi anche trascinare una qualunque app della Libreria nella schermata Home del tuo iPhone. Basta toccare un punto dello schermo e tenere premuto perché tutto inizi a muoversi. A questo punto non ti resta che scegliere l’app e trascinarla nella Home del tuo dispositivo.

Vuoi vedere le tue app in ordine alfabetico? Nulla di più semplice: spostati nella Libreria e poi scorri con un dito dall’alto verso il basso.

In precedenza abbiamo spiegato che in fondo le icone delle app che vedi nella schermata Home del tuo iPhone sono alias. Quindi, esatto: puoi eliminare tutte le app dalla schermata Home, ma esse resteranno sempre nella Libreria.

Compariranno due comandi: Rimuovi app e Modifica la schermata Home. Possono esserci altre voci, in base al tipo di app selezionata. Nel nostro caso di tratta di Musica, e avremo la voce “Cerca” che se selezionata, ci permetterà di cercare all’interno dell’app i brani o gli artisti lì racchiusi. Ma per esempio, l’app Mail racchiuderà altri comandi.

Non dimentichiamo che il campo di ricerca presente nella Libreria fa esattamente quello che deve fare: cerca. È sufficiente toccare il campo di testo e poi inserire il nome (o meglio: le iniziali del nome) dell’app perché sia all’istante scovata.

Alla prossima!

Vuoi 15€ di Sconto per acquistare su TrenDevice? Lascia l’email per ricevere il coupon.

Leave a Comment: