Come utilizzare Apple Pay (e dove trovarlo)

  • 20 Giugno 2019

In questo articolo non solo parleremo di come trovare i negozi che supportano Apple Pay; ma spiegheremo anche di che cosa si tratta. In questo modo scoprirai quanto sia facile pagare in modo facile e sicuro sul Web, ma anche nei negozi.
Adesso andiamo a scoprire insieme che cos’è Apple Pay.

Che cosa è Apple Pay

Apple Pay è la tecnologia messa a punto da Apple per permettere all’utente di pagare (tramite la propria carta di credito) gli acquisti sia sul Web, che nei negozi fisici. Tutto questo utilizzando il proprio iPhone, iPad, Mac o Apple Watch.

Apple Pay e la compatibilità

Apple Pay non funziona però con tutti i dispositivi. Adesso vediamo quali sono quelli che supportano questa funzione.

  • tutti gli iPhone con Face ID
  • tutti gli iPhone con Touch ID (tranne l’iPhone 5S)
  • i modelli iPad Pro, iPad Air, iPad e iPad mini con Touch ID e Face ID
  • Apple Watch serie 1 e 2 e modelli successivi
  • i Mac con Touch ID, oppure i Mac introdotti dal 2012 con un iPhone o un Apple Watch abilitato per Apple Pay

Inoltre, occorre avere una carta di credito compatibile con il servizio. Se vuoi sapere quali istituti di credito supportano questa funzione di Apple, visita la pagina in italiano di Apple e cerca il nome della tua banca. Non è presente? Spiacente, ma non puoi usare l’Apple Pay.
Inoltre, devi avere attivato iCloud e quindi avere un Apple ID; e possedere una versione recente di iOS, macOS o watchOS.

“sconto-trendevice”

Come configurare Apple Pay su iPhone (o iPad)

Se la tua banca supporta questo servizio, e il tuo dispositivo rientra nell’elenco che abbiamo visto, allora puoi usare Apple Pay. E in questo breve capitolo vedremo come configurare Apple Pay.

  • Prendi il tuo iPhone, tocca l’app Wallet e il segno di addizione
  • grazie alla fotocamera, scansiona la tua carta di credito
  • segui le istruzioni della tua banca
  • finito

Se possiedi un iPad la procedura è la medesima.

Come configurare Apple Pay su Apple Watch

Se invece possiedi un Apple Watch, ecco cosa devi fare per configurare correttamente Apple Pay.

  • Sul tuo iPhone, apri l’app Apple Watch e vai nel pannello “Apple Watch”
  • qui devi toccare “Wallet” e “Apple Pay”
  • tocca “Aggiungi carta”
  • tocca Avanti. A questo punto il tuo istituto di credito, come sempre in questi casi, verificherà i dati e darà l’assenso (se tutto è a regola d’arte), per l’uso di Apple Pay sul tuo Apple Watch.

Come configurare Apple Pay sul Mac

Adesso andremo a scoprire assieme come configurare Apple Pay sul Mac.
Come già indicato in precedenza, il Mac deve avere il Touch ID. In alternativa, se il tuo Mac è un modello del 2012 o successivi senza Touch ID, fai così.

  • Prendi il tuo iPhone o Apple Watch
  • vai in Impostazioni > Wallet e Apple Pay e attiva l’opzione “Consenti pagamenti sul Mac.

Adesso il tuo Mac, anche senza il Touch ID, sarà in grado (ma grazie all’iPhone o all’Apple Watch), di effettuare i pagamenti con Apple Pay.
Ma se il tuo Mac ha il Touch ID?

  • Sul tuo Mac vai in Impostazioni di Sistema > Wallet e Apple Pay
  • clicca su “Aggiungi carta”
  • segui le istruzioni
  • anche in questo caso, dopo aver eseguito i passaggi necessari, il tuo istituto di credito verificherà che tu possa effettivamente utilizzare questa funzione
  • se non ci sono problemi, potrai usare tranquillamente Apple Pay.

Che cosa puoi fare con Apple Pay attivato?

Una volta che hai attivato Apple Pay tu potrai:

  • pagare nei negozi con iPhone o Apple Watch
  • acquistare app che pagherai con iPad, iPhone o Apple Watch
  • effettuare pagamenti sul Web (grazie a Safari) con un modello di Mac con Touch ID; oppure con l’iPhone o con l’iPad; o ancora con il Mac (se non supporta il Touch ID) e iPhone o Apple Watch

Come pagare nei negozi con Apple Pay

Quando vedrai questi simboli in un negozio, potrai pagare usando Apple Pay.

simbolo apple pay

Se il tuo iPhone ha il Face ID:

  • premi 2 volte il tasto laterale
  • osserva lo schermo per autenticarti
  • avvicina la parte superiore del tuo iPhone al lettore contactless finché non vedi apparire il segno di spunta e la parola “Fine”
  • hai appena pagato!

Se il tuo iPhone ha il Touch ID:

  • appoggia il dito sul Touch ID
  • avvicina la parte superiore del tuo iPhone al lettore contactless finché non vedi apparire il segno di spunta e la parola “Fine”
  • il pagamento è stato effettato

Come pagare con l’Apple Watch

Se invece hai un Apple Watch:

  • premi 2 volte il tasto laterale
  • posiziona il tuo Apple Watch a pochi centimetri dal lettore contactless
  • devi solo attendere di sentire un leggero feedback “aptico” (come dice Apple)
  • il pagamento è stato fatto!

Come pagare sul Web con Apple Pay

Adesso andremo a vedere come pagare sul Web con Apple Pay. Ricordando che puoi usare il tuo Mac, il tuo iPhone o il tuo iPad per pagare i tuoi acquisti sui siti Web.

Come pagare gli acquisti sul Web con iPhone o iPad

  • tocca il pulsante Apple Pay
  • se è il primo acquisto con questa modalità, inserisci tutte le informazioni: indirizzo di spedizione, numero di telefono, modalità di contatto, eccetera eccetera. Apple Pay memorizza queste informazioni e la volta successiva non sarà più necessario inserirle di nuovo
  • acquista e paga
  • sullo schermo appare il solito segno di spunta e la parola “Fine” che indicano che tutto è andato per il verso giusto

Inutile aggiungere che se acquisti tramite iPhone X o modelli successivi (oppure iPad con Face ID) devi: premere due volte il tasto laterale e usare il Face ID.
Se acquisti con un iPhone 8 o modelli precedenti (o iPad con Touch ID): usa il Touch ID.
Se invece ricorri all’Apple Watch: premi 2 volte il pulsante laterale.

Come pagare gli acquisti sul Web con un Mac con Touch ID

Diamo un’occhiata a come pagare gli acquisti sul Web con un Mac con Touch ID.

  • clicca sul pulsante Apple Pay
  • verifica che le informazioni di contatto, fatturazione e indirizzo di spedizione siano corrette. Se è la prima volta, inserisci quelle necessarie; pure in questo caso Apple Pay le momorizzerà e non dovrai più ripetere questa operazione
  • procedi con l’acquisto. Devi solo seguire le istruzioni della Touch Bar e appoggiare il dito sul Touch ID
  • a pagamento eseguito, appare il segno di spunta e la parola “Fine”

Come pagare gli acquisti sul Web con un Mac senza Touch ID

Se invece desideri acquistare sul Web ma hai un Mac senza il Touch ID, ecco come devi agire.

  • Prendi il tuo iPhone (o Apple Watch). Verifica che su entrambi i dispositivi (Mac e iPhone; o Mac e Apple Watch) vi sia il medesimo Apple ID
  • sul Mac attiva il Bluetooth
  • clicca il pulsante Apple Pay
  • verifica che le informazioni siano corrette. Se invece è la prima volta, inseriscile tutte con cura; Apple Pay le memorizzerà
  • completa l’acquisto e paga.

Se hai un iPhone X o modelli successivi: premi 2 volte il tasto laterale e usa il Face ID per autorizzare il pagamento.
Se hai un iPhone con Touch ID: poggia il dito sul pulsante Touch ID
Se hai un Apple Watch: premi 2 volte il tasto laterale.

Come pagare le app

Adesso è tempo di vedere come pagare le app con Apple Pay. Puoi usare questa modalità con il tuo iPhone, Apple Watch o iPad se trovi “Apple Pay” tra le opzioni di pagamento.
Ecco quindi che cosa devi fare:

  • tocca il pulsante “Apple Pay”
  • verifica con cura tutte le informazioni di fatturazione. Se è il tuo primo pagamento, inserisci tutte le informazioni richieste. Non sarà più necessario, in futuro
  • conferma il pagamento
  • apparirà il solito segno di spunta e la parola “Fine”

Se usi l’Apple Watch (ma ormai lo avrai compreso): premi 2 volte il tasto laterale.
Se hai un iPhone X o modelli successivi (o un iPad con Face ID): premi 2 volte il tasto laterale e usa il Face ID per autorizzare il pagamento.
Se hai un iPhone con Touch ID: usa quello.

Apple Pay è sicuro?

Alla fine la vera domanda da farsi è: Apple Pay è sicuro? Stiamo infatti parlando di dati “ultrasensibili” (quelli di una carta di credito). Vediamo allora di capire di più sulla sicurezza di Apple Pay.

Quando paghi in un negozio, il commerciante non sa né saprà mai nulla del tuo numero di carta di credito. Perché Apple Pay, né Apple, trasmettono questa informazione.
Se acquisti sul Web: le informazioni trasmesse al venditore sono solo quelle relative al nome e cognome, l’indirizzo email, quello di fatturazione e di spedizione. Apple Pay memorizza informazioni anonime sulle transazioni, come l’importo approssimativo dell’acquisto. I dati non possono però essere ricollegati a chi acquista, e neppure indicano gli acquisti che hai effettuato.

Se desideri sapere di più sulla sicurezza di Apple Pay: leggi la pagina in italiano che la società di Cupertino ha messo a disposizione.

Come trovare i negozi che supportano Apple Pay

Infine: scopriamo il modo più veloce per trovare i negozi che supportano Apple Pay.
Per trovare i negozi che supportano Apple Pay: sul tuo iPhone lancia l’app Mappe.
Cerca il negozio (o ristorante) di cui desideri verificare che abbia il supporto dell’Apple Pay. Tocca la sua icona e all’interno del pop-up che appare, verifica che vi sia il simbolo che cerchi.

Lo stesso vale per il Mac. Lancia l’app Mappe, cerca tra i negozi o gli esercizi commerciali che frequenti abitualmente quelli che supportano Apple Pay. Clicca sulla sua icona, clicca sulla “i” di Informazioni. scorri verso il basso finché non trovi quello che desideri.

“sconto-trendevice”

Vuoi 15€ di Sconto per acquistare su TrenDevice? Lascia l’email per ricevere il coupon.