Come risolvere i problemi di download dal Google Play Store

  • 2 Agosto 2021

Non riesci a scaricare un’app dal Google Play Store?
Oppure: l’app mostra un messaggio di errore? Non sei certo il solo. Succede.

Adesso ti illustreremo alcuni metodi per risolvere i problemi relativi al download di app dl Google Play Store.
Buona lettura!

Potrà sembrare banale e forse persino sciocco. Ma prima di tutto, è sempre bene verificare che il software del proprio Samsung sia aggiornato alla sua versione più recente. Quindi fai così:

  • vai in Impostazioni > Aggiornamenti software
  • tocca Scarica e installa
  • segui le istruzioni sullo schermo

Adesso vedremo un po’ che cosa fare per risolvere i problemi di download dal Google Play Store. Ecco le nostre dritte.

Verifica la connessione Internet

I problemi del Google Play Store potrebbero essere provocati dall’instabilità della connessione Internet. Forse è molto lenta, forse è instabile.
Se quindi uni una connessione dati, prova a ricorrere a quella Wi-Fi. Se non succede nulla di rilevante, perché i problemi non si risolvono, forse c’è proprio qualche problema alla connessione.

Per controllare la connessione Internet, dovresti visualizzare lo stato del Wi-Fi sulla barra superiore. Se stai usando i dati mobili, invece dovrai assicurarti di averli abilitati tramite il Pannello delle opzioni rapide. Ecco come:

  • trascina la parte superiore dello schermo verso il basso per mostrare il pannello delle opzioni rapide
  • attiva l’icona Connessione dati

Verifica che lo spazio nella memoria sia sufficiente

Una delle ragioni che potrebbe impedire il download delle app dal Google Play Store potrebbe essere lo spazio di archiviazione insufficiente. Quindi devi verificarne la capacità. In quale maniera?

  • Accedi a Impostazioni e seleziona Assistenza dispositivo
  • seleziona la voce Memoria archiviazione e tocca la voce Avanzate in fondo alla schermata
  • verifica lo spazio disponibile

Ricorda che se il tuo Samsung ha meno di 1 GB di spazio disponibile, dovrai liberare spazio. Per esempio cancellando le app che non usi affatto, o usi molto poco.

Cancella dati e cache di Google Play Store

Cancellare dati e cache di Google Play Store può essere la soluzione migliore per risolvere il nostro problema. In quale modo?

  • Accedi a Impostazioni e tocca Applicazioni
  • dall’elenco delle app, seleziona Google Play Store
  • tocca Memoria archiviazione > Cancella dati oppure Svuota cache

Rimuovi e configura l’account Google

Come si dice? A mali estremi, estremi rimedi. Fai così:

  • accedi a Impostazioni > Account e backup
  • tocca Account > Google account
  • seleziona il comando Rimuovi
  • seleziona Aggiungi account ed effettua l’accesso inserendo i dati del tuo account Google

Riavvia il dispositivo

Infine, il rimedio più estremo per davvero: riavviare il dispositivo.
Se usi Galaxy S20, puoi spegnere il telefono tenendo premuti contemporaneamente il tasto laterale e il tasto per abbassare il volume. Altrimenti:

  • tieni premuto il tasto di accensione e tocca il comando Riavvia dal menu pop-up. Oppure:
  • trascina verso il basso la schermata e clicca l’icona dell’accensione in alto a destra, tocca Riavvia nel menu pop-up.

Vuoi 10€ di Sconto per acquistare su TrenDevice? Lascia l’email per ricevere il coupon.

Leave a Comment: