Come fare lo screenshot dello schermo del tuo Samsung

  • 29 Settembre 2021

Ci sono diversi modi per fare uno screenshot (catturare la schermata) del tuo smartphone Samsung. Dipende dal sistema operativo, e non solo. Dipende anche dal modello di Samsung che tu possiedi, naturalmente.
In questo articolo ti indicheremo i modi per catturare lo schermo del tuo smartphone.
Buona lettura.

Fare uno screenshot con una combinazione di tasti

I modelli Samsung che hanno eliminato il tasto fisico (quindi: quelli dal 2014 in poi), permettono di catturare una o più schermate grazie a una combinazione di tasti.

A seconda del modello che possiedi, ecco che cosa devi fare:

  • tieni premuti contemporaneamente i pulsanti di Accensione e il tasto per abbassare il Volume

La barra che compare permette di gestire lo screenshot. Potrai per esempio:

  • catturare il contenuto corrente e il contenuto nascosto su una pagina web. Quando tocchi l’icona, lo schermo inizia a scorrere automaticamente verso il basso e verranno quindi catturati più contenuti
  • scrivi oppure disegna sullo screenshot, o ancora ritaglia una parte dello screenshot. In seguito potrai visualizzare l’area ritagliata nella tua galleria
  • aggiungere un tag allo screenshot
  • infine, condividere lo screenshot con altri

Se però il tuo smartphone Samsung ha un tasto fisico:

  • tieni premuti contemporaneamente i pulsanti di Accensione e il tasto Home

Vedrai lo schermo lampeggiare. Questo significa che è stata scattata una foto dello schermo. Questa sarà salvata all’interno della tua galleria.

Fare uno screenshot usando i gesti

Su alcuni modelli di smartphone Samsung, potrai fare uno screenshot con la funzione dei gesti. Prima è necessario andare nelle impostazioni del dispositivo e attivarla. Adesso vedremo in quale maniera (i gesti variano in base al sistema operativo che possiedi):

  • se hai Android 5: Impostazioni > Movimenti e controlli > Acquisisci con trascinamento palmo
  • se hai Android 6, 7 o 8: Impostazioni > Funzioni avanzate > Acquisisci con trascinamento palmo 
  • se hai Android 9 e 10:  Impostazioni > Funzioni avanzate > Movimenti e gesti > Acquisisci con trascinamento palmo

Per sfruttare questa funzione:

  • innanzitutto apri la schermata che vuoi catturare
  • passa la mano sullo schermo da destra a sinistra (o viceversa) con una velocità uniforme

Vedrai lo schermo lampeggiare, segno che è stata presa una foto della schermata. L’immagine, come sempre, sarà salvata all’interno della tua galleria.

Screenshot lunghi

Che cosa vuol dire screenshot lunghi? Ci si riferisce in questo caso alla possibilità di catturare intere pagine web in pochi clic con la funzionalità chiamata Scroll Capture. Che è davvero utile: perché invece di scattare più schermate, potrai fare uno screenshot mentre fai scrolling e ottenere una foto lunga per condividere l’intera pagina in un unico file.

Il suo funzionamento dipende dal dispositivo ma ecco che cosa devi fare:

  • Vai in Impostazioni > Funzioni avanzate
  • attiva il cursore Acquisizione intelligente. Se usi Android 10, segui il percorso: Registrazione schermo e schermate > Barra degli strumenti schermata
  • scatta lo screenshot con la combinazione di tasti attiva sul tuo telefono
  • tieni premuta l’icona Scroll capture nella barra degli strumenti
  • lo schermo scorre automaticamente verso il basso. Continua a toccare Scroll capture fino a quando si è catturata l’intera pagina (o la parte che desideri catturare)

La funzione Selezione intelligente dello schermo curvo

Se hai uno smartphone Samsung con la S Pen, potrai attivare questa funzione grazie a l’Air Command. Prima occorre attivare lo schermo Edge (basterà farlo una volta sola, ovviamente:

  • tocca Impostazioni e seleziona Schermo
  • accedi a Schermo curvo
  • attiva il cursore Pannelli tag edge
  • torna alla schermata iniziale e trascina l’estremo destro dello schermo verso il centro per rendere visibile il pannello
  • tocca l’icona Impostazioni
  • spunta il pannello chiamato Selezione intelligente

Per scattare lo screenshot:

  • per prima cosa scegli la pagina che vuoi immortalare
  • trascina l’estremo destro dello schermo verso il centro per rendere visibile il pannello Edge
  • seleziona la forma o il tipo di selezione che vuoi effettuare (rettangolo, cerchio, GIF)
  • ridimensiona o riposiziona la cornice, poi clicca Fatto e l’icona Download nella barra degli strumenti. Se stai creando una GIF, tocca il tasto Registra e Stop per catturare.

Fare uno screenshot con la S Pen

Se hai uno smartphone Samsung con la S Pen, la potrai usare per catturare una schermata. E non solo scattare una schermata. Infatti con la S Pen puoi scattare uno screenshot della schermata intera e modificarlo scrivendo o disegnando su di esso oppure catturare solo un dettaglio della schermata (grazie alla Selezione Intelligente).

  • apri la pagina o schermata che vuoi catturare
  • estrai la S Pen e accedi alle opzioni di Air Command
  • seleziona la voce Scrittura schermo

Lo screenshot si scatta automaticamente. Potrai modificare lo scatto usando la barra degli strumenti per cambiare il colore e la dimensione della penna, cancellare, annullare o ritagliare.
A questo punto potrai salvare lo scatto, o condividerlo.

La funzione Selezione intelligente con Air command

  • apri la pagina o schermata che vuoi catturare
  • estrai la S Pen e accedi alle opzioni di Air Command
  • seleziona la voce Selezione intelligente
  • usa la S Pen per selezionare l’area che vuoi includere nello screenshot
  • per salvare la selezione nella Galleria, clicca l’icona Download nella barra degli strumenti

Fare uno screenshot con i comandi vocali

Ricorda che se hai attivato Bixby Voice o l’assistente virtuale di Google, puoi pronunciare il comando (“Hey Bixby, fai uno screenshot”).

Vuoi 10€ di Sconto per acquistare su TrenDevice? Lascia l’email per ricevere il coupon.

Leave a Comment: